La Discesa Supermentale sulla Terra

Prezzo: 9.00€


Lingua: Italiano
Anno: 1997
Autore: Sri Aurobindo
Casa Editrice: Edizioni L’Arcipelago
Pagine: 97

Nati da un proposito in apparenza umile, poichè si trattava di incoraggiare la “gioventù sportiva” dell’Ashram e sottolineare l’importanza del corpo (in un epoca in cui lo yoga era visto prevalentemente come una pratica di meditazione a gambe incrociate), questi “messaggi”, pubblicati nei primi numeri del “bulletin of physical education” dell’Ashram di Sri Aurobindo nel corso del 1949, costituiscono l’ultima opera in prosa scritta (o meglio dettata) da Sri Aurobindo solo pochi mesi prima di lasciare il corpo.La possibilità di un “corpo divino” sulla terra, l’emergere del principio Supermentale nell’evoluzione, la transizione e le tappe che porteranno l’umanità d’oggi a divenire la “La Nuova Umanità”, dotata di “Una Mente di Luce”, sono alcuni dei temi sviluppati nel corso di questi otto saggi, che furono pubblicati per la prima volta in volume nel 1953 dalla “Sri Aurobindo Library” di New York, nei tempi delle Ed. Dutton, con il titolo “The mind of light” (La Mente di Luce). La prima edizione dell’Ashram è del 1957, sotto il titolo definitivo “The Supramental Manifestation Upon Earth”. La prima tradizione italiana completa dell’opera è apparsa a puntate sulla rivista “Domani” negli anni 1987 e 1988. La stessa traduzione è stata poi unita in un unico opuscolo nel 1990.

Richiedi Informazioni

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.